ChatGPT utilizza algoritmi avanzati di apprendimento per generare risposte alle domande postegli analizzando un insieme di dati detto
ChatGPT utilizza algoritmi avanzati di apprendimento per generare risposte alle domande postegli analizzando un insieme di dati detto "Internet Archive Books" che contiene libri, riviste e altro materiale scritto digitalizzato per un totale di 300 miliardi di parole (RSI)

Una macchina promossa in fisica al Poli

ChatGPT è riuscito a superare l’ultimo esame affrontato dagli studenti che stanno per ottenere il master a Losanna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

ChatGPT continua a stupire per le sue capacità. Lo strumento messo in rete a fine novembre da OpenAI in neanche due mesi ha aperto una nuova era dell’intelligenza artificiale. Grazie alla sua struttura, all’autoapprendimento e all’immensa mole dati che ha analizzato è in grado di creare conversazioni tra umani e macchina, fornendo consigli e risposte a ogni domanda e in quasi tutte le lingue.

 

Molti allievi hanno già scoperto che, ricorrendo al suo linguaggio generativo, si possono produrre senza sforzo temi, ricerche e poesie. Il risultato è di una qualità che, ricorrendo ai libri e a Google, richiederebbe ore di lavoro. Ma Chat GPT ogni giorno riesce a stupire anche chi ha fatto dell’intelligenza artificiale il suo campo di ricerca. Già dimostra competenze che solo una piccolissima minoranza di umani può dire di avere.

L’ultima dimostrazione arriva dal Politecnico federale di Losanna dove gli  sono state sottoposte le domande dell’ultimo esame affrontato dagli studenti che stanno per concludere il master in fisica e la macchina ha superato il test. “È intelligente quasi quanto uno studente medio”, ha affermato alla RTS il ricercatore Martin Jaggi, responsabile del Laboratorio di machine learning e ottimizzazione dell’EPFL.

L'apparizione online di uno strumento di largo consumo come ChatGPT (attualmente gratuito) pone molti interrogativi al mondo dell'insegnamento. In molti prevedono che i docenti, per valutare le prestazioni degli allievi. torneranno a fare massiccio ricorso alle interrogazioni orali. Anche perché, ChatGPT stesso, non ha dubbi. E a domanda diretta sulla sua capacità di superare esami risponde: "Posso superare un esame scolastico se ho studiato e [mi sono] preparato adeguatamente per esso". Come tutti gli studenti... non fosse che ha già analizzato quasi tutto l'intero bagaglio di conoscenze prodotto dagli umani fino al 2021. Le sue risposte non sono sempre perfette e non tengono conto degli ultimissimi aggiornamenti, ma come ha dimostrato anche a Losanna sono sufficienti per superare gli esami di master.

 
Diem
Condividi