Ford in un'immagine scattata in febbraio
Ford in un'immagine scattata in febbraio (©Keystone)

Indiana Jones torna con Harrison Ford

A 78 anni l'attore americano interpreterà ancora una volta il ruolo dell'archeologo, che lo ha reso celebre 40 anni fa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A 78 anni, Harrison Ford sarà protagonista del film finale dell'omonima saga dell'archeologo più famoso della storia del cinema. È quello che ha confermato stanotte la Lucasfilm al Disney Investor Day 2020 e che si legge nel profilo twitter ufficiale della stessa casa di produzione:

"La compagnia è al lavoro sulla pre-produzione del prossimo capitolo della saga di Indiana Jones. Alla regia c'è James Mangold  e lo stesso Indy, Harrison Ford, tornerà per proseguire il viaggio del suo iconico personaggio. La pellicola uscirà nel 2022".

Le riprese di Indiana Jones prenderanno il via la prossima primavera, a 40 anni dal primo film, “I predatori dell'Arca perduta”, che nel 1981 segnò l'inizio delle avventure del professore.

Condividi