Un mistero (reuters)

Inspiegabile moria di elefanti

È successo in Botswana dove sono state rinvenute oltre 350 carcasse nel delta dell’Okavango

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non sono ancora chiare le cause che hanno provocato il decesso di oltre 350 elefanti nel nord del Botswana: tutto ha avuto inizio in maggio, quando sono state rinvenute le prime carcasse nel delta dell’Okavango, poi la moria è proseguita. Il Governo ha deciso che sottoporrà ad autopsia i corpi degli animali per capire che cosa sia successo.

Sono tre per ora le ipotesi avanzate: un virus (non legato al coronavirus), avvelenamento da cianuro o una malattia sconosciuta. Secondo testimoni locali, prima di morire hanno iniziato a girare su loro stessi, segno di un problema neurologico. Altro mistero: non c’è una fascia di età più colpita, sono morti elefanti maschi, femmina e di tutte le età. Il Botswana è lo Stato africano che detiene il più alto numero di questi esemplari, 130'000. Per gli scienziati di tratta di un vero e proprio “disastro ambientale”.

Botswana, misteriosa moria di elefanti

Botswana, misteriosa moria di elefanti

TG 12:30 di domenica 05.07.2020

 
RG/AlesS
Condividi