Mondo

Zelensky dal premier britannico Sunak

Il presidente dell'Ucraina incontrerà anche i soldati ucraini attualmente in formazione in Gran Bretagna

  • 8 February 2023, 08:42
  • 24 June 2023, 02:24
  • UCRAINA
  • INFO
FocFnNOXoAEE3Re.jfif

Dall'account Twitter del premier Sunak

Di:Reuters/Red.MM

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è arrivato nel Regno Unito mercoledì a bordo di un aereo militare della RAF, per incontrare il primo ministro Rishi Sunak. Il programma prevede un suo intervento al Parlamento di Westminster e un incontro con militari di Kiev addestrati nel Regno. Lo ha annunciato il Governo britannico.

Londra lo accoglie promettendo un'espansione dei programmi di addestramento a piloti e marine ucraini e nuove sanzioni contro individui o ditte russe bollati come vicini al leader russo Vladimir Putin. Il presidente ucraino, atterrato all'aeroporto londinese di Stansted, sarà ricevuto in udienza anche da re Carlo III. Lo hanno confermato fonti di Buckingham Palace citate dalla BBC.

Il presidente ucraino Volodimir Zelensky

Il presidente ucraino Volodimir Zelensky

  • keystone

L'arrivo del capo di Stato, al suo primo viaggio nel Regno Unito (e primo viaggio in Europa) da quando la Russia ha scatenato la sua invasione su larga scala dell'Ucraina il 24 febbraio 2022, rappresenta "una testimonianza del coraggio, della determinazione e della lotta" dell'Ucraina contro l'aggressione russa, oltre che della "infrangibile amicizia fra i nostri due Paesi", ha dichiarato il premier britannico, dicendosi "fiero" dell'annuncio dell'espansione dei "vitali" programmi di addestramento di militari di Kiev che il Regno "garantisce dal 2014" e della formalizzazione di nuove sanzioni britanniche contro Mosca e l'inner circle "di Vladimir Putin".

Il Regno Unito è uno dei maggiori sostenitori militari dell'Ucraina e ha inviato al Paese più di 2 miliardi di sterline (2,5 miliardi di dollari) in armi e attrezzature.

La visita arriva mentre Sunak ha annunciato che il Regno Unito addestrerà i piloti ucraini su "jet da combattimento standard della NATO". L'Ucraina ha esortato più volte i suoi alleati a inviare caccia moderni in sostituzione degli obsoleti MiG-29 d'epoca sovietica. Quella dell'ex attore a Londra sarà la seconda visita all'estero dopo che si è recato a Washington in dicembre.

Verso missili a più lungo raggio

Il primo ministro, si legge in un comunicato ufficiale di Downing Street, è inoltre deciso a fornire all'Ucraina missili a più lungo raggio. "Ciò impedirà alla Russia di colpire continuamente le infrastrutture civili e critiche del Paese e contribuirà ad alleggerire la pressione sui fronti ucraini", si legge nella nota pubblicata sul sito del Governo britannico.

Bakhmut stretta d'assedio

Telegiornale 20:00 di sabato 04.02.2023

  • 04.02.2023
  • 19:00

Ti potrebbe interessare