Svizzera

Miliardi di aiuti inutilizzati

Le imprese elvetiche hanno chiesto crediti Covid-19 garantiti dalla Confederazione per quasi 15 miliardi sui 40 a disposizione

  • 13 May 2020, 12:20
  • 9 June 2023, 22:53
  • COVID-19
L'evoluzione dell'ammontare dei crediti Covid-19 fino a 5000'000 franchi accordati alle aziende elvetiche
Di:Diem/pon

Il 60% dei 40 miliardi di franchi messi a disposizione dalla Confederazione per sostenere l'economia elvetica sotto forma di fideiussioni alle imprese non è stato ancora utilizzato.

L'evoluzione degli accordi stipulati con le aziende per i crediti transitori COVID-19

Alle 17.00 di martedì le 123 banche partecipanti al programma lanciato il 26 marzo avevano stipulato poco più di 124'000 accordi di credito con le aziende per un totale (stimato dalla Segreteria di Stato per l'economia) di poco inferiore ai 15 miliardi. Gran parte della somma, data l'evoluzione della situazione, appare quindi destinata a restare a disposizione per, eventualmente, affrontare la temuta seconda ondata.

Aiuti all'economia, il Consiglio nazionale segue il governo

Telegiornale 22:00 di lunedì 04.05.2020

  • 04.05.2020
  • 20:00

Le domande per accedere agli aiuti, approvati dal Parlamento durante la sessione straordinaria, continuano a giungere anche tramite le pagine speciali dedicate ai crediti transitori per le imprese del sito Easygov, ma il loro numero si è drasticamente ridotto. Nella prima settimana le richieste urgenti di liquidità erano state oltre 70'000 tanto che il Consiglio federale aveva rapidamente deciso di raddoppiare il pacchetto iniziale di 20 miliardi. Poi, complice il rallentamento dell'epidemia e le prospettive di riapertura, si sono rapidamente ridotte a meno di 1'000 al giorno.

Guy Parmelin: "Faremo fatica a superare la crisi senza danni economici"

  • 01.04.2020
  • 13:37

Le aziende, superata la paura iniziale, ha spiegato ai microfoni del programma RTS La Matinale il responsabile della politica a favore delle PMI della SECO Martin Godel, hanno anticipato l'evoluzione e si sono rese conto di non aver bisogno di indebitarsi.

L'importo medio effettivo dei 124'453 crediti garantiti dalla Confederazione accordati finora è di 111'000 franchi. Sono stati anche richiesti 401 prestiti Covid-19 Plus (quelli oltre il mezzo milione con garanzia da parte della banca finanziatrice del 15%) per un totale di 1,072 miliardi.

Crediti Covid usati con prudenza

Telegiornale 22:00 di domenica 17.05.2020

  • 17.05.2020
  • 20:00

Ti potrebbe interessare