People

All'asta le lettere di Diana

Gli scritti della defunta principessa, in cui rivela il suo dolore per il divorzio da Carlo, vendute in Inghilterra. "Oggi sono in ginocchio", ammetteva

  • 1 febbraio 2023, 12:37
  • 24 giugno 2023, 04:11
  • INFO
Non si placa la sete di pettegolezzo legata a Lady Diana

Non si placa la sete di pettegolezzo legata a Lady Diana

  • Reuters

Le lettere della defunta principessa Diana, in cui rivela il suo dolore per il divorzio da Carlo, vanno all'asta in Inghilterra e offrono nuovi dettagli su uno dei momenti più difficili e traumatizzanti vissuti da Lady D.

Diana con i due figli William e Harry

Diana con i due figli William e Harry

In una delle 32 missive arriva infatti a dire: "Sto attraversando un momento molto difficile e la pressione è alta e arriva da tutte le parti. A volte è troppo difficile tenere la testa alta e oggi sono in ginocchio e desidero solo che questo divorzio vada presto a buon fine in quanto il possibile costo è tremendo". Lady D definisce il processo di separazione "atroce e terribile" e si sfoga in questo modo: "Se avessi saputo un anno fa cosa avrei vissuto durante questo divorzio, non avrei mai acconsentito".

Diana parla anche, in una lettera del 1996, della sua convinzione che la famiglia reale stesse intercettando il suo telefono. Le lettere erano state inviate tra il 1995 e il 1996 dalla principessa a una coppia di amici, Susie e Tarek Kassem, che hanno deciso di venderle.

Un litigio reale

SEIDISERA 05.01.2023, 19:24

Ti potrebbe interessare