People

Gwyneth Paltrow vince il processo

L'attrice non dovrà risarcire un 76enne con cui si scontrò su una pista da sci

  • 31 March 2023, 05:13
  • 24 June 2023, 04:12
  • INFO
Dopo la sentenza l'attrice si è avvicinata e ha parlato a colui che l'aveva denunciata

Dopo la sentenza l'attrice si è avvicinata e ha parlato a colui che l'aveva denunciata

  • keystone
Di: ATS/pon

Gwyneth Paltrow, perseguita per la sua implicazione in un incidente sugli sci avvenuto nello Utah nel 2016, ha vinto il suo processo e non dovrà risarcire Terry Sanderson, optometrista in pensione di 76 anni. Una giuria di otto membri ha stabilito che l'attrice di "Sliding Doors" non fu responsabile di quello scontro sulle piste di Park City. Otterrà dunque lei l'indennizzo simbolico che aveva chiesto: un dollaro.

La vicenda è stata seguita con attenzione dai media di tutto il mondo e ha fatto chiacchierare anche sui social. Sanderson, che nell'episodio riportò fratture alle costole e - sostiene- conseguenze psicologiche durature, pretendeva oltre 3 milioni dalla star di Hollywood: 33 dollari all'ora dal giorno dell'incidente fino al suo decesso, stimato fra 10 anni.

A confronto c'erano due tesi: quella di lui secondo la quale la Paltrow lo urtò sciando "in modo pericoloso" e poi si allontanò e quello di lei stando alla quale fu lui ad andarle addosso, arrivandole alle spalle.

Ti potrebbe interessare