Nestlé in grande forma (keystone)

Nestlé, 9 mesi a gonfie vele

Il colosso alimentare vodese ha registrato una crescita della cifra d'affari del 2 percento nei primi 9 mesi dell'anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il colosso dell'alimentare Nestlé ha registrato durante i primi nove mesi del 2018 un giro d’affari di 66,4 miliardi di franchi, in crescita del 2,0% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La crescita organica è stata del 2,8%; quella dei volumi del 2,3%.

Lo indica in una nota il gruppo con sede a Vevey (VD), precisando che la crescita organica è leggermente al di sotto delle aspettative. Malgrado ciò la direzione conferma le previsioni di sviluppo per l’intero esercizio e meglio una crescita organica attorno al 3% e un miglioramento del margine operativo.

Nestlé nota altresì che la crescita nelle vendite è stata particolarmente sostenuta nelle regioni Europa, Medio Oriente e Nord Africa (+3,7% a 13,73 miliardi di franchi). Nella zona Americhe, invece, i ricavi sono scesi del 2,9% a 21,92 miliardi di franchi malgrado una crescita organica dell’1,4%.

ATS/Swing

Condividi