Donald Trump ha parlato al telefono con Benjamin Netanyahu e Abdallah Hamdok (keystone)

Sudan e Israele normalizzano rapporti

Il presidente statunitense ancora una volta mediatore: "Enorme vittoria per la pace del mondo"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Israele e il Sudan hanno deciso di normalizzare le loro relazioni. Ad annunciarlo durante la giornata di venerdì è stato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, rivendicando una "enorme vittoria per la pace del mondo", a 11 giorni dalle elezioni.

Secondo il presidente, ci sarebbero "almeno cinque" altri Paesi arabi intenzionati a fare lo stesso passo nei confronti dello Stato ebraico, tra cui l'Arabia Saudita. Il primo ministro sudanese, Abdallah Hamdok, ha ringraziato Trump per aver tolto il suo Paese dalla lista degli Stati che sostengono il terrorismo. "Stiamo ingrandendo rapidamente il cerchio della pace grazie alla sua leadership", ha dichiarato il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu.

Il Sudan è il terzo Paese arabo, da agosto, ad annunciare la normalizzazione dei rapporti con Israele, dopo Emirati Arabi Uniti e Bahrein.

AFP/eb
Condividi