Febbre alta (keystone)

Sanità, una spirale senza fine

I costi aumenteranno del 3,6% nel 2019, del 3,3% l'anno prossimo e ancora del 3,6% quello successivo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il costo della sanità pubblica crescerà del 3,6% nel 2019, un incremento da imputare all'aumento dei salari e all'invecchiamento della popolazione, come spiegano gli esperti del KOF, il Centro di ricerche congiunturali del Politecnico di Zurigo, nella nota diramata martedì. La spesa pro capite -affermano- ammonterà a 10'261 franchi.

Per l'anno prossimo è previsto un ulteriore rincaro del 3,3% e per quello successivo del 3,6%, ciò che significherà sborsare, rispettivamente, 10'502 e 10'774 franchi a testa. 

Se si considera l'evoluzione del prodotto interno lordo, il rapporto tra le due voci è destinato a salire dal 12,4% del 2017 al 12,9% del 2021.

ATS/dg
Condividi