L'uomo ha abusato di due minorenni
L'uomo ha abusato di due minorenni (pixabay)

Arrestato per abusi

In carcere è finito un abitante del Mendrisiotto. L’uomo, reo confesso, ha approfittato di due ragazzine

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ha abusato di due minorenni. In un caso, per anni. Lui è un abitante del Mendrisiotto, che dal febbraio scorso – si è appreso oggi – si trova dietro le sbarre.

Le indagini sono scattate grazie alle rivelazioni di una delle giovani, estranea alla sua cerchia famigliare. Dagli accertamenti condotti è poi emersa la seconda (e principale) vittima. È soprattutto su di lei, la figlia della compagna, che l’uomo ha sfogato le proprie pulsioni. Si parla di decine di episodi. Atti sessuali di vario genere, anche se fortunatamente mai sfociati in rapporti completi.

Gli inquirenti, coordinati dal procuratore pubblico Roberto Ruggeri, stanno ora cercando di definire i contorni esatti della vicenda. L’imputato è sostanzialmente reo confesso, ma su alcuni aspetti le versioni divergono, e occorrerà del tempo per giungere a un quadro definitivo.

La perizia psichiatrica ha stabilito intanto che è affetto da parafilia, e che presenta un rischio di recidiva medio-alto. Al momento dei fatti era però completamente capace di determinarsi. Non potrà dunque beneficiare di una scemata imputabilità.

24.09.2020 - Inchiesta per abusi

24.09.2020 - Inchiesta per abusi

Il Quotidiano di giovedì 24.09.2020

 
Condividi