Battello ignorato dai pendolari

Al via il progetto sperimentale di trasporto via lago tra Porto Ceresio e Morcote; due frontalieri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come da programma, lunedì mattina alle 6.30 ha preso avvio la fase sperimentale gratuita del trasporto via lago per i lavoratori pendolari, tra Porto Ceresio e Morcote.

Il progetto prevede, almeno inizialmente, due corse la mattina e tre la sera per il ritorno, con coincidenze previste in Svizzera con il servizio di Autopostale. L'obiettivo, è stato ricordato da più parti nei giorni scorsi, è quello di sgravare dal traffico la zona del Pian Scairolo.

 

Un’iniziativa sostenuta anche dal Ticino che, a dire il vero, non sembra aver riscosso particolare successo, almeno per ora. La prima corsa di questa mattina, offerta gratuitamente, ha visto la presenza di solo due frontalieri, la seconda di tre…

Simone Della Ripa/bin

Pochissimi i frontalieri in battello

Pochissimi i frontalieri in battello

Il Quotidiano di lunedì 02.10.2017

Condividi