Un rave ad alta quota

Un rave party techno… sulle piste da sci di Alpe d’Huez, in Francia. In 25'000 per l’edizione invernale del Tomorrowland

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È la prima “winter edition” del Tomorrowland, uno degli storici festival di musica elettronica nato in Belgio nel 2005 e che in passato era già sbarcato sia negli Stati Uniti sia in Brasile.

Da martedì a sabato all'Alpe d'Huez, nel dipartimento dell’Isère, si sono dati appuntamento circa 25'000 “festaioli” e nei 5 giorni di musica l’accesso al paese a quasi 2'000 metri di quota è riservato solo a chi è in possesso di un biglietto del festival.

Oltre all’entrata, nel prezzo è compresa anche la giornaliera per gli impianti sciistici e i partecipanti hanno così la possibilità di combinare la giornata sugli sci con uno dei rave più colorati che ci sia, al motto: “Live today, Love tomorrow, Unite Forever”.

AFP/dielle
Condividi