Nuova scommessa per Facebook

Il gigante dei social network punta sui giochi e, spinto dalla crescita d'uso dovuta alla quarantena da virus, anticipa l'uscita della propria applicazione Gaming

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Al contrario della maggior parte dei settori, che risentono della crisi da coronavirus, quello dei videogiochi vive un'esplosione, con una crescita di utenti in cerca di intrattenimento durante la forzata clausura. Un'aumento di videogiocatori che ha spinto Facebook a lanciare sul mercato l'applicazione Gaming qualche mese prima del previsto.

Tra le peculiarità del servizio, che era già in fase di test in Asia e Sudamerica da mesi, vi è quella di permettere agli utenti di seguire in diretta i giochi svolti da altri. Una pratica ormai diffusa, grazie in particolare alle piattaforme Twitch e Youtube, di proprietà di due grandi concorrenti di Facebook: Amazon e Google.

Il tentativo di entrare in questa fetta di mercato da parte della società di Mark Zuckerberg non sarà semplice, ma per il gigante dei social network i videogiochi sono il futuro della socializzazione e vanno sostenuti.

deb
Condividi