Api indispensabili alla vita
Api indispensabili alla vita (keystone)

Api impollinatrici da salvare

Uno studio si focalizza sull'importanza di questi animali per la fecondazione dei fiori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una buona metà delle impollinazioni, in Svizzera, avviene grazie alle api indigene. La restante metà grazie alle 125 specie di api selvatiche presenti sul nostro territorio. Questo il risultato di uno studio internazionale a cui la Svizzera ha partecipato attivamente e pubblicato martedì.

In Europa vivono circa 750 specie di api selvatiche, di cui circa 600 nella Confederazione. A livello mondiale circa il 2% delle specie di api sono “responsabili” dell’80% delle impollinazioni.

Secondo lo studio, effettuato sui cinque Continenti, le api selvatiche possono essere favorite nel loro lavoro di impollinazione da misure quali l’agricoltura biologica, degli spazi fioriti o ricchi di erbe selvatiche. Gli autori dello studio, tra cui Agroscope e l’Università di Berna, sostengono che vi siano diverse buone ragioni per promuovere le specie di api più rare anche perché oggi risulta difficile prevedere quali saranno le api che contribuiranno, domani, maggiormente all’impollinazione viste le mutate condizioni climatiche.

Red.MM/ATS/Swing

Condividi