Natura e Animali

La biodiversità lungo le strade

Presentato a Mezzana un documento per una gestione più ecologica dei bordi stradali

  • 8 February, 13:39
  • 23 February, 07:38
  • SOCIETÀ
  • INFO
biodiversità_urbana.jpg
Di:Alessandra Bonzi

Una gestione più ecologica dei bordi stradali è possibile? Certo che lo è, ma per realizzarla è opportuno seguire le indicazioni presenti nel documento “La biodiversità viaggia lungo le strade” presentato al Centro professionale del Verde di Mezzana. L’idea che arriva dal Canton Vaud (tra i pionieri nel settore), è sostenuta da Alleanza Territorio e Biodiversità, Pro Natura e il Dipartimento del territorio, che hanno redatto delle vere e proprie schede per la gestione ecologica dei bordi stradali.

Le aree verdi stradali non sfruttate, spesso povere di nutrienti, possono ospitare ambienti naturali di pregio e fungere da ambienti sostitutivi (habitat di rifugio) per specie animali e vegetali che sul nostro territorio non trovano più le condizioni ideali per sopravvivere. Se, da un lato, le strade costituiscono delle barriere ecologiche invalicabili per molti organismi viventi, i bordi che le costeggiano possono fungere da elementi d’interconnessione tra habitat… e non solo!  

Per questo è necessario favorire la biodiversità a diversi livelli tramite progetti concreti: più biodiversità significa mantenere intatti i servizi naturali e tutelare il benessere dell’essere umano. Questo ancora di più se realizzato in ambito urbano, permettendo funzioni di regolazione idrica e delle temperature (funzioni sempre più necessarie a causa del cambiamento climatico) e favorendo aree di svago naturali. E quando parliamo di gestione del territorio in ambito urbano pensiamo non solo a parchi o aiuole ma anche – appunto - ai bordi stradali, che sono, spesso, ambienti importantissimi per specie vegetali e animali: una loro gestione più estensiva e naturale è un intervento importante a favore della biodiversità e dell’adattamento climatico.

Bio non è morto 

Ai bordi delle strade

  • iStock
  • 08.02.2024
  • 10:05

Il documento “La biodiversità viaggia lungo le strade” è stato presentato al Centro professionale del Verde di Mezzana anche perché proprio qui nelle prossime settimane verrà dato inizio ad una formazione per una gestione più naturale del verde. Sempre a Mezzana, è possibile anche visitare la mostra “Biodiversità: c’è vita in città!” realizzata da Alleanza Territorio e Biodiversità per promuovere una sensibilizzazione alle sfide e alle opportunità nella promozione della biodiversità in città.

Più informazioni sulla promozione della biodiversità in città sono reperibili sul sito bio-città.ch e qui:
Il giardino climatico
Consulenza climatica per i comuni

Link utili per i privati:
Charta dei giardini
Giardini naturali

Ti potrebbe interessare