Mondo

ONU, Amherd elogia le missioni di pace

La consigliera federale ha presieduto il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, dove ha difeso gli interventi contro le guerre e omaggiato i soldati uccisi

  • 25 May 2023, 17:54
  • 14 July 2023, 15:06
  • INFO
Amherd all'Onu

La responsabile del DDPS ha annunciato anche l'intenzione di aumentare la cooperazione svizzera con l'Africa

  • Keystone
Di: ATS/LP

Dopo Alain Berset e Ignazio Cassis, giovedì è stata Viola Amherd a presiedere il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Durante la riunione tenutasi a New York, la consigliera federale ha difeso, in onore del loro 75esimo anniversario, le missioni di pace nel mondo e ha reso omaggio ai soldati uccisi.

La responsabile del Dipartimento federale della difesa, dello sport e della protezione civile (DDPS) della Confederazione ha definito le missioni di mantenimento della pace "strumento essenziale di questo Consiglio per la pace e la sicurezza nel mondo".

Successivamente ha sottolineato l'importanza di queste missioni in Africa e ha annunciato l'intenzione della Svizzera di approfittare del mandato nell'organo più potente dell'ONU per aumentare la cooperazione con questa regione.

Abbiamo bisogno di "finanziamenti prevedibili, sostenibili e flessibili" per le missioni, ha dichiarato la ministra della difesa.

In precedenza ha reso omaggio ai soldati delle forze di pace uccisi e dopo aver assistito alla deposizione di una corona di fiori da parte del Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha chiesto al Consiglio di Sicurezza un momento di silenzio.

Berset presiede il Consiglio di sicurezza dell'ONU

Telegiornale 20:00 di martedì 23.05.2023

  • 23.05.2023
  • 18:00

Cassis al Consiglio di sicurezza ONU

Telegiornale 20:00 di mercoledì 03.05.2023

  • 03.05.2023
  • 18:00

Svizzera a capo del Consiglio di sicurezza ONU

Telegiornale 20:00 di mercoledì 03.05.2023

  • 03.05.2023
  • 18:00

Correlati

Ti potrebbe interessare