Tech&Scienza

Altri 60 satelliti per Starlink

Nuovo lancio di SpaceX nell'ambito dell'internet spaziale. In caso di successo diventerebbe la costellazione più grande in orbita

  • 7 January 2020, 09:45
  • 9 June 2023, 18:31

Nuovo lancio di SpaceX

Di: FD/ATS

SpaceX ha lanciato lunedì 60 nuovi satelliti destinati alla sua costellazione Starlink. La società spaziale di Elon Musk, con questa missione, intende fornire un accesso costante a internet ad alta velocità, e a un prezzo accessibile, in tutto il mondo.

Il razzo riutilizzabile Falcon 9 è decollato senza intoppi da Cape Canaveral, in Florida, alle 03.19 ora svizzera. In caso di successo della messa in orbita, la costellazione in questione conterà circa 180 satelliti, diventando la più grande presente in orbita.

Gli addetti ai lavori hanno confermato l'intenzione di attivare il servizio nel nord degli USA e in Canada già nel 2020. Per quel che riguarda l'allacciamento del resto del globo, bisognerà pazientare ancora un po', poiché serviranno altri lanci. In totale si conta di posizionare 800 satelliti.

Ti potrebbe interessare