Anis Amri
Anis Amri (keystone)

Ricompensa da 100'000 euro

Attentato a Berlino: l'uomo ricercato è un tunisino 24enne - Soldi a chi sarà in grado di fornire informazioni utili

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Germania ha stanziato 100'000 euro di ricompensa per chi sarà in grado di fornire informazioni utili che permetteranno l’arresto dell' autore dell’attacco di lunedì al mercatino di Natale di Berlino. Dopo che martedì è stato rilasciato il profugo pachistano 23enne, estraneo ai fatti, gli inquirenti stanno dando la caccia a un tunisino.

Dov'è avvenuto l'attacco
Dov'è avvenuto l'attacco (reuters)

Si tratta del 24enne Amis Amri, nato a Tunisi. I documenti dell'uomo sono stati trovati nel camion che, travolgendo le bancarelle, ha provocato la morte di 12 persone e il ferimento di una cinquantina. Viene descritto come "pericoloso e armato".

Il ministro dell’interno del Nordreno-Vestfalia ha affermato che in passato era stato indagato per il sospetto di preparare un grave attentato contro lo Stato. "Era stata aperta un’indagine nei suoi confronti", ha detto Ralf Jaeger, "poi le investigazioni erano state condotte nella capitale". In queste ore, in Tunisia, vengono interrogati i parenti del presunto terrorista.

AFP/AlesS

Dal TG20:

Berlino, città in lutto

Berlino, città in lutto

TG 20 di mercoledì 21.12.2016

Condividi