Pochi sacchetti in plastica

Funziona la convenzione firmata nel 2016: in due anni il quantitativo distribuito alle casse è sceso dell'86%

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il consumo di sacchetti di plastica s'è ridotto dell'86% in due anni, ovvero da quando le associazioni mantello del commercio al dettaglio hanno firmato la relativa convenzione, alla quale hanno aderito una trentina di aziende che vendono alimentari.

Se nel 2016 erano stati distribuiti 418 milioni di buste, nel 2018 il quantitativo era passato ad appena 56,5 milioni, stando ai dati pubblicati mercoledì, facendo dire ai promotori che l'obbiettivo iniziale (70-80% in meno entro il 2025) è stato ampiamente superato.

L'accordo era stato adottato per evitare il divieto puro e semplice proposto dalla mozione depositata dal consigliere nazionale Dominique de Buman, nel frattempo archiviata dal Parlamento.

ATS/dg

Condividi