Bandidos contro Hells Angels? (keystone)

Rissa di Belp, 35enne in cella

Le persone rimaste ferite nella sanguinosa zuffa di sabato sono cinque e non tre, indica inoltre la polizia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un 35enne coinvolto nella rissa tra motociclisti scoppiata sabato a Belp si trova attualmente in detenzione preventiva, stando a quanto reso noto dalla polizia cantonale bernese e dal ministero pubblico, i quali inoltre precisano che i feriti, due dei quali gravi, sono cinque e non tre come indicato in un primo momento.

Le indagini richiederanno del tempo perché le testimonianze divergono. Oltre alle responsabilità, devono essere chiarite le ragioni dello scontro che, come testimoniano anche le armi sequestrate e gli spari uditi, è stato molto violento. Un anno fa, il Blick aveva ipotizzato che nell'ambiente sarebbe presto scoppiata una guerra.   

ATS/dg

Condividi