La Svizzera non si farà mettere sotto pressione, assicura Alain Berset
La Svizzera non si farà mettere sotto pressione, assicura Alain Berset (keystone)

Tempi lunghi con l'UE

Il presidente della Confederazione non si aspetta una soluzione in tempi brevi sulla questione dell'accordo quadro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente della Confederazione Alain Berset non si aspetta una soluzione in tempi brevi nei negoziati con l'Unione Europea sull'accordo quadro istituzionale, ma la Svizzera non si lascerà mettere sotto pressione, sottolinea in un'intervista alla NZZ am Sonntag.

Il Consiglio federale sta ancora discutendo quale posizione adottare nell'ambito delle trattative con Bruxelles e prossimamente Ignazio Cassis presenterà ai colleghi le sue proposte sulla linea da seguire nell'ambito della politica europea.

Berset non incontrerà alti responsabili dell'UE al Forum economico mondiale di Davos, ma non sarebbe neanche la piattaforma adatta per discutere della questione, secondo il consigliere federale.

ATS/sf

Condividi