Un frutto che lotta per sopravvivere (Keystone)

Lüina frutto dell'anno 2019

La varietà di castagna ha ottenuto lo speciale riconoscimento dall'associazione Fructus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La castagna "Lüina" è stata eletta "frutto dell'anno 2019": ad annunciarlo è stata Fructus, l'associazione per la salvaguardia del patrimonio fruttifero in un incontro tenutosi a Cademario.

Per secoli è stato l'alimento base nella dieta alimentare dei meno abbienti, mentre a sud delle Alpi si è sviluppata una cultura della coltivazione e la cura delle riserve castanili, dove venivano utilizzate diverse varietà. Tra queste, appunto, la Lüina, coltivata in Mesolcina e in Ticino dal 13esimo secolo.

Il frutto è piuttosto piccolo ed aromatico e e si stacca facilmente dal guscio. Sebbene siano in corso diverse iniziative per sostenere la coltivazione della castagna, questa è minacciata da uno scarso interesse e da malattie fungine, come il cancro alla castagna. Diverse varietà sono così scomparse: attualmente, in Svizzera, ne sono state censite centodue. Lüina e altre specie sono coltivate in particolare nelle scuole forestali cantonali, lottando per competere con le grandi castagne che vengono dal sud del paese.

Un premio per la castagna

Un premio per la castagna

Il Quotidiano di sabato 16.03.2019

 
sdr/ATS
Condividi