Mondo

Trump inizia la campagna per le Presidenziali 2024

L'ex presidente è stata accolto da migliaia di sostenitori all'aeroporto di Waco, in Texas, per il primo comizio elettorale

  • 26 March 2023, 05:38
  • 1 September 2023, 15:35
  • INFO

Notiziario 06.00 del 26.03.2023 - Trump inizia la campagna per le Presidenziali 2024

Di:ATS/AFP/ANSA/Swing

Accolto dall’ovazione di migliaia di sostenitori, l’ex presidente USA Donald Trump ha dato il via ufficiale alla sua campagna elettorale in vista delle Presidenziali statunitensi del prossimo anno in un comizio all’aeroporto di Waco in Texas. Il tycoon non ha lesinato attacchi a 360° criticando l’amministrazione dell’attuale presidente Joe Biden, il procuratore di New York che lo vorrebbe incriminare nella vicenda legata alla pornostar Stormy Daniels e il suo più papabile rivale repubblicano, il governatore della Florida Ron DeSantis.

Il luogo del comizio è altamente simbolico. In questi giorni infatti ricorre il 30esimo anniversario dell’assedio di Waco, controversa operazione condotta dall’FBI per espugnare il ranch della setta “religiosa” dei davidiani, sospettata tra l'altro di nascondere un arsenale illegale. L'assedio, durato 50 giorni e conclusosi con un incendio nel quale morirono 86 persone, è visto da molti estremisti di destra come un esempio “degli abusi da parte del Governo”.

Affaire Daniels

Trump ha detto che “il procuratore di New York Alvin Bragg mi persegue per niente. Non c’è stato nessun tipo di reato e la vicenda non merita tutto questo interesse”. Sulla questione, frattanto, è in programma domani, lunedì, la riunione del gran giurì che potrebbe decidere dell’incriminazione dell’ex inquilino della Casa Bianca proprio per il caso Daniel. Usando un epiteto già impiegato in passato Trump ha offeso la Daniels dicendo che “non mi è mai piaciuta la sua faccia da cavallo”.

Attacco al governatore

Nel primo comizio della sua campagna presidenziale Donald Trump ha attaccato anche Ron DeSantis, considerato il suo principale rivale potenziale nelle presidenziali, accusandolo di ingratitudine dopo che lo aveva supplicato per un endorsement a governatore della Florida che lo lanciò "come un razzo". Poi ha sminuito il merito dei suoi successi, sostenendo che "la Florida è uno Stato di successo da decenni, ben prima dell'arrivo di questo tizio". "Vuole tagliare il Medicare (la sanità per gli ultra 65enni) e il social security (la previdenza)", ha proseguito, usando il nomignolo che gli ha affibbiato: 'Ron DeSanctimonious' (ipocrita).

Correlati

Ti potrebbe interessare