Cronaca

Ticino a Berna per discutere di lavoro

Il Consiglio di Stato incontra il Consigliere federale Didier Burkhalter

  • 28 agosto 2013, 20:05
  • 5 giugno 2023, 21:01
burkhalter incontro tp.jpg

Un momento dell'incontro

  • Ti-Press / Ti-Press

Il ministro Didier Burkhalter ha ricevuto mercoledì a Berna il Consiglio di Stato ticinese in corpore.

L'Esecutivo cantonale, come spiega in una nota, ha in particolare portato all'attenzione del capo del Dipartimento federale degli affari esteri la situazione del mercato del lavoro nel cantone, mettendo sul tavolo i dati aggiornati dell'afflusso di lavoratori esteri, padroncini, distaccati e quant'altro. Il presidente Beltraminelli e i suoi colleghi di Governo hanno inoltre anticipato alle autorità federali alcuni provvedimenti per limitare il fenomeno: in particolare, l'assoggettamento all'IVA delle ditte straniere, anche per prestazioni di valore inferiore a 10'000 franchi. Il consigliere federale si è mostrato sensibile alla tematica, assicurando un attento esame della situazione in Ticino e l'impegno a sensibilizzare i colleghi di Governo.

Relazioni Ticino-Italia fra i temi trattati

La riunione ha infine permesso di affrontare altri argomenti legati alle relazioni fra il cantone e la vicina penisola, a cominciare dai negoziati in corso tra la Confederazione e le autorità italiane in ambito fiscale ed economico.

È stato in seguito discussa l'evoluzione dei progetti transfrontalieri in ambito di mobilità: in particolare il collegamento ferroviario Mendrisio-Varese-Malpensa, il proseguimento verso sud di AlpTransit e la situazione della navigazione sul Lago Maggiore.

Red.MM

Gallery video - Ticino a Berna per discutere di lavoro

Gallery audio - Ticino a Berna per discutere di lavoro

  • CSI 18.00 VOCE BELTRAMINELLI 28.08.13.MUS

    credits 28.08.2013, 20:41

  • Paolo Beltraminelli - aumentano i lavoratori stranieri in Ticino

    RSI Cronaca 28.08.2013, 20:41

Ti potrebbe interessare