Decine di Boeing 737 Max della Southwest Airlines inchiodati a terra dopo i due gravi incidenti (Reuters)

Boeing 737 Max, nuova verifica

Previsto un esame tecnico congiunto per verificare le modifiche apportate ai sistemi di controllo dell'aereo, sotto accusa per due incidenti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La FAA, l'agenzia di regolamentazione dell'aviazione civile americana, ha annunciato sabato un esame tecnico congiunto per valutare le modifiche apportate al Boeing 737 Max e al quale parteciperanno i rappresentanti di nove autorità internazionali del settore aereo.

La revisione tecnica dovrebbe consentire la nuova certificazione del sistema di controllo di volo automatizzato del velivolo. Tale procedura inizierà la prossima settimana e si concluderà tra 90 giorni.

Il sistema che subirà quest’approfondita verifica tecnica equipaggia i 737 Max del costruttore di Seattle ed è stato chiamato in causa dopo le due disgrazie dei cieli che tra l’autunno 2018 e il marzo di quest’anno hanno causato in totale 346 morti e causato l’immobilizzazione di tutti i velivoli di questo tipo da oltre un mese.

Condividi