E chissà quando finirà
E chissà quando finirà (kystone)

Kobane, un mese di assedio

Venti morti e diecimila sfollati al giorno, ma i fondamentalisti perdono terreno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dal 16 settembre, data d'inizio dell'offensiva da parte dello Stato Islamico, a Kobane hanno perso la vita oltre 660 persone, per lo più miliziani. Morti a cui vanno aggiunti circa 300'000 sfollati complessivi, che hanno raggiunto la vicina Turchia o l'Iraq lasciandosi alle spalle la città a nord della Siria che resta sotto assedio.

Le forze curde sono tuttavia riuscite a riconquistare alcune zone della città, ora occupata solo per un quinto dal gruppo jihadista. Un successo ottenuto, secondo alcuni combattenti, grazie ai regolari raid aerei della coalizione internazionale, forse per sottolineare la mancanza d'intervento della Turchia, che continua a suscitare la rabbia della minoranza curda.

AFP/NC

Dal TG20:

Condividi