Pari opportunità da promuovere

Il sindacato VPOD ha consegnato 4'000 firme a sostegno di una petizione per la creazione di un ufficio cantonale in Ticino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un ufficio cantonale per la parità tra donna e uomo: è quanto chiede la petizione del sindacato VPOD, che ha consegnato martedì a Bellinzona le 4'000 firme raccolte a sostegno del testo.

Il nuovo ufficio, sul modello di quello attivo nel canton Vaud, dovrebbe offrire consulenze specializzate e sostegno giuridico, oltre a sviluppare campagne di sensibilizzazione, creare materiale informativo, organizzare delle formazioni ed elaborare degli strumenti pedagocici.

L'obiettivo del sindacato è di incoraggiare in tutti gli ambiti la concretizzazione della parità a livello ticinese.

sf
Condividi