(keystone)

Facebook, 5 miliardi di multa

E' il prezzo che dovrà pagare per lo scandalo Cambridge Analytica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Federal Trade Commission, la massima autorità federale che vigila nel settore delle telecomunicazioni, ha deciso di infliggere una multa di 5 miliardi di dollari contro Facebook. E’ il prezzo che deve pagare il re dei social media per lo scandalo Cambridge Analytica, la società che ebbe accesso illegale ai dati personali di 86 milioni di utenti. Informazioni che vennero poi usate per scopi politici. Il voto è stato sostenuto da una maggioranza repubblicana. Ora dovrà esprimersi il Dipartimento di giustizia, normalmente una semplice formalità.

 

L’azienda lavorava nel 2016 per la campagna presidenziale di Donald Trump ed era legata all’allora stratega della Casa Bianca Steve Bannon. Mai a un colosso del web ha subito una pena pecuniaria così pesante. La notizia è stata anticipata dal Wall Street Journal.

Multa salata per Facebook

Multa salata per Facebook

TG 12:30 di sabato 13.07.2019

 
Ansa/AlesS
Condividi