Nei confronti dell'ex senatore, la giustizia italiana chiederà l'estradizione
Nei confronti dell'ex senatore, la giustizia italiana chiederà l'estradizione (KEYSTONE)

Marcello Dell'Utri arrestato in Libano

L'ex senatore italiano, sodale di Berlusconi, fermato dalla polizia a Beirut. Era latitante da giovedì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’ex senatore italiano Marcello Dell’Utri, è stato arrestato a Beirut. Lo ha reso noto il ministro dell'Interno Angelino Alfano a margine dell'assemblea del suo partito, Nuovo Centrodestra (NCD).

"Dell’Utri si trova in questo momento negli uffici della polizia libanese, che ora è in contatto con la polizia italiana in ottemperanza con il mandato di cattura internazionale”, ha dichiarato Alfano. l'Italia chiederà l'estradizione, ha assicurato il ministro.

L’ex senatore, sodale di Silvio Berlusconi, è in attesa della sentenza definitiva della Cassazione, prevista il 15 aprile, dopo la condanna in secondo grado a sette anni per mafia. Era irreperibile da giovedì e aveva giustificato la sua assenza da casa con problemi di salute.

M.A./ANSA


Condividi