In consultazione la legge sulla digitalizzazione retica (©Ti-Press / Gabriele Putzu)

Digitalizzazione retica

Il Governo cantonale ha avviato una procedura di consultazione relativa alla legge per la promozione della trasformazione digitale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Governo ha dato il via libera alla procedura di consultazione, che terminerà il 20 settembre prossimo, relativa alla legge concernente la promozione della trasformazione digitale nei Grigioni. In gioco c’è anche un credito d’impegno per accelerare la digitalizzazione retica di 40 milioni di franchi.

Nella legge, il Consiglio di Stato ha identificato settori chiave nei quali grazie all'impiego di mezzi supplementari è possibile promuovere la trasformazione digitale. In tal modo è previsto che il Cantone favorisca la trasformazione digitale nel settore dell'economia (innovazione e turismo) e in quello della formazione. I settori della sanità, nonché della mobilità e dei trasporti completano i settori chiave.

Indipendentemente da ciò, il Governo intende anche favorire il potenziamento di infrastrutture di rete efficienti, vale a dire sostenere l'allacciamento delle regioni alla banda ultralarga. Inoltre vanno sostenuti l'e-government per la continuità digitale nei processi che riguardano le autorità e un'Amministrazione digitale.

Swing

Condividi