Nel febbraio 2020 la manifestazione era stata cancellata dopo la prima serata
Nel febbraio 2020 la manifestazione era stata cancellata dopo la prima serata (Ti-Press)

Niente carnevale a Biasca

Visto il peggioramento della situazione pandemica il comitato ha rinunciato a organizzare l’edizione 2022

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Biasca resta senza carnevale anche nel 2022. Il comitato, visto il peggioramento della situazione pandemica, ha infatti rinunciato a organizzare l’edizione dell’anno prossimo.

Nella situazione attuale, spiega Gabriele Cirio, presidente della società carnevale, non è possibile organizzare una manifestazione in centro a Biasca assicurando un controllo adeguato di tutte le persone. "Significherebbe bloccare tutto il centro del paese a partire dalle 18.00 fino a tarda notte" sottolinea Cirio, che non ritiene possibile, in queste condizioni, organizzare una manifestazione senza il rischio di contribuire alla diffusione ulteriore della malattia. Un rischio che il comitato non intende correre.

C'è poi anche l'aspetto economico: la possibilità di preparare il carnevale e poi doverlo cancellare metterebbe in ginocchio le finanze della società carnevale, già colpita dall'annullamento dell'edizione 2020.

La decisione ha l'appoggio del Municipio, come spiega il sindaco Loris Galbusera, secondo il quale la situazione potrà essere rivalutata dopo le vacanze di Natale in vista magari, di un evento in formato molto ridotto, che non sarà comunque il vero carnevale.

 
sf
Condividi