L'opera dell'artista americano Christo sul Lago d'Iseo nel 2016
L'opera dell'artista americano Christo sul Lago d'Iseo nel 2016 (keystone)

"Un progetto serio e reale"

La conferma dei promotori: "Stiamo lavorando per realizzare la passerella tra Ascona e le Isole di Brissago"

La realizzazione della passerella tra Ascona e le Isole di Brissago è un’intenzione seria e reale. Lo scrivono mercoledì, in un comunicato, i promotori del progetto che, con una piattaforma galleggiante di circa 3 chilometri, vuole replicare sulla sponda svizzera del Lago Maggiore l’opera dell’artista americano Christo, realizzata sul Lago d’Iseo nel 2016.

Un gruppo di promotori, tutti ticinesi e tutti attualmente già attivi professionalmente nel cantone - si legge - sta seriamente portando avanti, da diversi mesi, il progetto, definito "tecnicamente chiaro e realizzabile al 100%". Massima attenzione verrà data alla sicurezza e all’aspetto ambientale, sotto l’attenta osservazione del Dipartimento del Territorio, sottolinea il comunicato.

Il progetto non è ancora in possesso di tutte le autorizzazioni e garanzie necessarie. Per questa ragione - scrivono i promotori - non è ancora possibile dare una tempistica esatta sulla realizzazione dell’opera.

BRav

La passerella di Ascona si presenta

La passerella di Ascona si presenta (RSI)

Il Quotidiano di mercoledì 14.03.2018

Condividi