Benyamin Netanyahu
Benyamin Netanyahu (keystone)

Apertura alla Palestina

Netanyahu invita Mahmoud Abbas a parlare davanti al Parlamento israeliano

Benyamin Netanyahu, prendendo la parola davanti all'Assemblea generale dell’ONU a New York, ha invitato il presidente dell'Autorità palestinese Mahmoud Abbas a intervenire alla Knesset, il Parlamento israeliano, chiedendo però di poter pure lui parlare davanti al Consiglio nazionale palestinese.

Se si tratti di una reale apertura e di un reale tentativo di rilanciare i negoziati di pace in Medio Oriente è presto per dirlo. Anche perché a complicare una ripresa del dialogo c'è il rifiuto dei palestinesi di sedersi a un tavolo finché Israele continuerà con la sua politica di insediamenti di coloni israeliani.

Mahmoud Abbas
Mahmoud Abbas (keystone)

"Sono pronto a negoziare", ha assicurato dal palco delle Nazioni Unite, senza però rinunciare a ribadire “il diritto all'esistenza di un unico e solo Stato ebraico".

Da parte sua Abbas, intervenuto prima del premier israeliano, ha sottolineato il suo impegno per la pace ma ha pure lanciato un appello a tutta la comunità internazionale perché - in occasione dei 50 anni dall'occupazione israeliana - si impegni a sostenere la nascita di uno Stato palestinese davvero indipendente.

ATS/ludoC

Condividi