In previsione c'è la cadenza semioraria (keystone)

Locarno-Intragna da potenziare

La commissione dei trasporti degli Stati vuole integrare la tratta nel programma per lo sviluppo dell'infrastruttura ferroviaria 2035

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il potenziamento della tratta fra Locarno e Intragna figura tra i progetti che la commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni del Consiglio degli Stati vorrebbe veder inclusi nel programma di sviluppo strategico dell'infrastruttura ferroviaria 2035, considerate anche le ottime prospettive economiche.

Il piano dell'Esecutivo federale, che nel complesso si vorrebbe far lievitare di 919 milioni di franchi per un'ammontare totale di 12,8 miliardi, prevede già altri interventi nei Grigioni e in Ticino. 

Tra questi, l'aumento della capacità sulla Sankt Moritz-Tirano e sulla linea della Prettigovia, la ristrutturazione della stazione di Landquart, la costruzione della fermata di Piazza Indipendenza a Bellinzona e la realizzazione del tram-treno tra Bioggio e Lugano.

ATS/dg
Condividi