Pokemon Go, la parola più ricercata del 2016
Pokemon Go, la parola più ricercata del 2016 (keystone)

I Pokemon sbancano Google

La caccia ai mostricciattoli, le Olimpiadi e gli Europei di calcio le parole più cercate nel 2016

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Pokemon Go, diventato a cavallo dell'estate una vera e propria mania tecnologica, Olimpiadi di Rio e gli Europei di calcio, nell’ordine, hanno rappresentato il maggior numero di ricerche su Google nel 2016. Questa la particolare classifica che come ogni anno ripercorre i mesi trascorsi attraverso le ricerche online e si riferisce a quelle "che hanno registrato il traffico maggiore in un determinato arco di tempo", in particolare dal 1° gennaio al 7 dicembre 2016.

Scorrendo la lista delle parole emergenti più cercate, soprattutto nella vicina penisola, è possibile rilevare la praticamente totale assenza di temi o persone che riguardano la politica italiana. Pokemon, Olimpiadi e Europei sono infatti seguiti dalle elezioni presidenziali statunitensi, dal terremoto che ha colpito il centro Italia, dal Festival di Sanremo e dai personaggi che vanno da David Bowie a Donald Trump passando per Bud Spencer. Segue la Brexit. Tra gli altri nomi maggiormente ricercati su Google il calciatore della Juve Higuain, il cantante Prince (pure lui scomparso, come Bowie, nel corso di quest’anno) o Ezio Bosso, il pianista che ha incantato Sanremo lo scorso mese di febbraio. Nella lista compaiono anche gli attentati di Nizza e di Bruxelles. Tra le curiosità delle classifiche c’è Corfù al primo posto delle mete di vacanza e il tiramisù tra le ricette.

Per quanto riguarda i soggetti più ricercati in Svizzera si trovano gli Europei, davanti all’iPhone7, ai Pokemon Go, alla Brexit e a Trump. Tra le altre categorie c'è gloria anche per il Ticino. La città più cercata sul motore di ricerca di Mountain View è infatti risultata essere Lugano, davanti a Losanna, Zurigo, Berna, Lenzerheide, Basilea, eccetera.

ANSA/Swing

Lo studio completo si può consultare cliccando qui

Condividi