La serie tv inglese degli anni '70, Spazio 1999, raccontava le avventure della Base Lunare Alpha
La serie tv inglese degli anni '70, Spazio 1999, raccontava le avventure della Base Lunare Alpha

Musk pensa a una base lunare

Il miliardario: "Potrebbe garantire la sopravvivenza dell'umanità in caso di una terza guerra mondiale"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come nel film "Spazio 1999",  la società SpaceX, che ha lanciato un razzo in direzione di Marte a febbraio, potrebbe condurre voli di prova della sua navicella spaziale interplanetaria già il prossimo anno. L'obiettivo è quello di installare basi spaziali sulla Luna e su Marte "che potrebbero garantire la sopravvivenza dell'umanità e quindi promuovere la sua rigenerazione sulla Terra in caso di guerra". Lo ha dichiarato il patron di SpaceX, Elon Musk, durante una conferenza a Austin.

 

Questa navicella sarà in grado di effettuare "voli brevi, di andata e ritorno, probabilmente già nella prima metà del prossimo anno", ha sottolineato il miliardario statunitense. C'è infatti una "certa probabilità" che l'umanità si trovi di fronte a un'"età oscura","soprattutto in caso di una terza guerra mondiale". "Vogliamo fare in modo che ci sia un seme di civiltà umana altrove... e, forse, ridurre la durata dell'era oscura", ha detto Musk.

ATS/M. Ang.

Condividi