L'insegna della Trump Tower riflessa in una macchina della polizia
L'insegna della Trump Tower riflessa in una macchina della polizia (keystone)

Trump formalmente incriminato

ll gran giurì di New York ha votato per incriminare l'ex presidente per il pagamento alla pornostar Stormy Daniels – È la prima volta nella storia USA

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Donald Trump è il primo ex presidente incriminato nella storia americana. Il gran giurì di Manhattan lo ha infatti incriminato per il pagamento alla pornostar Stormy Daniels durante la campagna per le presidenzialli del 2016. Lo riporta il New York Times, citando fonti giudiziarie, e un avvocato di Trump ha confermato di essere stato informato dell’incriminazione. Le accuse specifiche non sono state immediatamente rese note.

Accuse che sono scaturite da un'indagine condotta dal procuratore distrettuale di Manhattan, il democratico Alvin Bragg, e che potrebbero ridisegnare la corsa alle presidenziali del 2024. Finora Trump ha sempre detto che avrebbe continuato la propria campagna elettorale per la nomination del Partito Repubblicano, anche se accusato di reato.

Trump ha spesso definito le varie indagini che lo circondano una "caccia alle streghe", tentando di influenzare l'opinione pubblica su di esse, considerandosi vittima di quelle che, a suo dire, sono indagini politiche condotte da procuratori democratici. Quando si è saputo che l'incriminazione si avvicinava, Trump ha esortato i suoi sostenitori a protestare contro il suo arresto.

 
Trump, la giuria non si è riunita

Trump, la giuria non si è riunita

TG 20 di mercoledì 22.03.2023

 
AP/Reuters/dielle
Condividi